Il gioco del 15

Lo conoscete senz’altro questo giochino

Lo scopo del gioco è quello di ordinare le tessere dal numero 1 al numero 15 Sembra facile!

Clicca QUI  e gioca

scegli il livello 4 :  inizia con calma e attenzione a collocare il numero 1, ma intanto tieni d’occhio anche gli altri numeri in modo da  avere il 2 in buona posizione e il 3 non troppo lontano ecc…

Se riuscite a completarlo vi mostreranno una scritta di questo tipo:

                         !! CONGRATS !!

                           You have done it in 221 secs with 124 mosse!

                         Your speed is 0.561 mosse/sec

Sono le congratulazioni, il tempo impiegato, in numero delle mosse e la velocità di mosse al secondo.  Potete selezionare la scritta e copiarla per  incollarla  nel commento a documentare l’avvenuta VITTORIA!!!   Troppo complicato?

Alcune informazioni:

Il gioco del quindici è un rompicapo classico inventato dallo scacchista Samuel Loyd  nel 1878. Il gioco consiste di una tabellina di forma quadrata, solitamente di plastica, divisa in quattro righe e quattro colonne (quindi 16 posizioni), su cui sono posizionate 15 tessere quadrate, numerate progressivamente a partire da 1. Le tessere possono scorrere in orizzontale o verticale, ma il loro spostamento è ovviamente limitato dall’esistenza di un singolo spazio vuoto. Lo scopo del gioco è riordinare le tessere dopo averle “mescolate” in modo casuale (la posizione da raggiungere è quella con il numero 1 in alto a sinistra e gli altri numeri a seguire da sinistra a destra e dall’alto in basso, fino al 15 seguito dalla casella vuota).


		

5 responses to this post.

  1. Posted by Jessica Giumelli on luglio 23, 2011 at 10:53 am

    Ciao mestra come stai? Io bene, oggi vado in montagna ma domani ritorno. Io ci sono riuscita a fare questo gioco e mi sono anche divertita tantissimo.
    Adesso devo andare ciao ciao maestra.
    Ci vediamo a scuola.
    Ciao da Jessy

    Rispondi

    • Ciao Jessica, anch’io sto bene, grazie!
      Purtroppo quest’anno non è abbastanza caldo per desiderare di andare in montagna, vero? Beh, si va un po’ su e un po’ giù…
      Ti è piaciuto il gioco che ho postato. Sai, quando ero una ragazzina come te giocavo molto con questo quadratino di plastica, non c’erano ancora i computer e tutti i giochini elettronici, ma “il gioco del 15” da tenere in mano, sì!
      Fa piacere sentirti ogni tanto, saluta la tua famiglia.

      Rispondi

  2. Posted by morena on luglio 26, 2011 at 7:08 pm

    ciao maestra ho finito di mangiare🙂

    Rispondi

  3. Posted by sabina on luglio 29, 2011 at 3:58 pm

    devo provare il gioco, spero che sia bello!
    mia sorella è al mare con una sua amica, io devo andare a fine agosto.
    veronica vuole andare anche con mia zia al mare, e cosi lei va in tre posti di mare! non è giusto, infatti la mamma non la lascia.
    ciaoo
    sabi🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...