una storia natalizia

Ieri Sabina ha scritto:

Che bello, è Natale, è la festa più bella che ci sia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!”

Il Natale è veramente una grande festa vissuta in tutto il mondo, anche se in modo diverso.

Siccome siamo in vacanza vi metto 4 minuti di video tratto da una storia natalizia creata da Tim Burton, un regista che ne ha fatto un film dal titolo

Nightmare Before Christmas”

Questo breve pezzo di film mostra il momento della scoperta del paese del Natale da parte di Jack Skeletron, il re delle zucche del paese di Halloween…

buona continuazione delle feste.🙂

Alcune informazioni sul film

Il film è realizzato con animazione non disegnata, ma con l’uso di pupazzi mossi a mano dagli animatori di fotogramma in fotogramma.

L’idea iniziale proviene da un ricordo del regista quando ha visto, con l’avvicinarsi delle festività natalizie, un negoziante rimuovere le decorazioni di Halloween per far spazio a quelle di Natale.

Trama

All’inizio della storia ci troviamo nella città di Halloween, un mondo alternativo dove l’annuale festa di Halloween è studiata e rappresentata dalla sua più grande celebrità, Jack Skeletron, il re delle zucche. Jack è amato e rispettato da tutti, ma lui si sente annoiato dalla ripetitività dei festeggiamenti e sente che comunque c’è qualcosa che manca nella sua vita.

Mentre vagabonda nel bosco dopo una tale festa con il suo fedele cane Zero, Jack scopre un circolo di alberi che non ha mai visto prima. Ogni tronco ha una porta con un disegno diverso, ma lui è subito attratto da quello con su disegnato un albero di Natale. Appena lo apre viene risucchiato in una città piena di neve, luci e felicità, viene attratto da tutti quei colori, dai regali e dalla gioia che si respira in questo posto rendendosi subito conto che è questo ciò che stava cercando…

Vi …metto un giochino musicale:

The Musical Christmas Tree
Un simpaticissimo gioco che permette di ottenere dei suoni diversi a seconda di quello  tocca il mouse sopra e sotto un albero di Natale.

Clicca QUI e prova

E un giochino con la slitta di Babbo Natale che deve consegnare i regali ma…su strade trafficate: si inizia in Canada e poi se siete bravi si dovrebbe girare il mondo. Se avete un momento di tempo e volete provare?

 Leggete bene le istruzioni e partite

CLICCA QUI

33 responses to this post.

  1. Posted by vittoria on dicembre 27, 2011 at 2:36 pm

    ciao maestra, io questo film l’avevo già visto.
    Era stato bello.
    ciao.

    Rispondi

    • Ciao Vittoria, sei guarita?
      Io invece non lo conoscevo questo film, nonostante mi piaccia il regista che è lo stesso di “Alice in Wonderland”… ma, la sera di Natale è stato trasmesso un film di animazione, simile a questo e… zac, l’ho scoperto anch’io!
      Saluta tutta la famiglia!

      Rispondi

  2. Posted by Sabina on dicembre 27, 2011 at 5:20 pm

    Bella la parte del film!!!!
    Mi piace.😆
    ciao
    Saby

    Rispondi

  3. Posted by vittoria on dicembre 27, 2011 at 6:42 pm

    sì maestra sono guarita e ho fatto già alcuni compiti di matematica perchè a gennaio vado a Londra e ho poco tempo per farli.
    Però non riesco a fare le faccine perchè i tasti della tastiera si sono cambiati e devo ancora metterla a posto.
    ciao
    VITTORIA

    Rispondi

  4. Posted by Sabina on dicembre 28, 2011 at 9:56 am

    Non ci credo che hai trasformato il mio commento e hai fatto una nuova pagina, con il pezzo di video.
    GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!😆
    ciao!
    Saby

    Rispondi

  5. Posted by Sabina on dicembre 28, 2011 at 10:12 am

    carina la canzone del video, quella che ha cantato lo scheletro!!😆
    ciao
    Saby

    Rispondi

  6. Posted by alessia on dicembre 28, 2011 at 1:02 pm

    ciao maestra, che bel filmato, mi piace molto, anche al mio fratellino. E’ molto divertente e lui si mette a ballare come un matto.
    ciao maestra
    da alessia🙂

    Rispondi

  7. @ Vittoria
    Guarita e pronta per il viaggio/vacanza😉 OK!!!
    Sarà contenta anche la maestra Elide!
    Ciao!
    @ Sabina
    Credici! Gli adulti vengono guidati spesso dai bambini, alunni, figli… nelle scelte che fanno: voi ci mostrate i vostri bisogni e noi vi indichiamo alcuni possibili percorsi e viceversa. Insomma, se comunichiamo…è meglio! Vero?
    @ Alessia
    un allegro saluto al fratellino e tutta la famiglia… ah, complimenti al tuo papà/Babbo Natale!!!

    Ecco un’immagine di Jack Skeleton che vuole fare anche lui Babbo Natale, ma…

    Rispondi

  8. Posted by Jessica Giumelli on dicembre 29, 2011 at 5:29 pm

    Ciao maestra mi sono dimenticata una cosa dei compiti delle vacanze.
    Sull’eserciziario di 4° a pag 13 i (problemi) ci sono due a e b, bisogna fare quelli sopra o quelli sotto?
    Ciao da Jessica
    BUON ANNO E BUONE VACANZE!!

    Rispondi

  9. Posted by adele on dicembre 29, 2011 at 5:33 pm

    ciao ho già fatto alcuni compiti, me ne mancano pochi!😆
    il gioco l’avevo già provato ma l’ho rifatto perchè è molto bello!

    Rispondi

    • Il gioco di babbo natale? Hai consegnato tutti i doni o ti sei fermata in Canada come me?
      Ci vuole tempo, ma un po’ al giorno si va avanti fino ad arrivare a Parigi.
      Ciao Adele, tutto bene con i compiti allora🙂

      Rispondi

  10. Posted by andreea on gennaio 1, 2012 at 3:24 am

    che bello il filmato del natale!!!!!!!!!!!!!!!!😆😆 <3<3<3<3<3

    Rispondi

    • Ciao Andreea, tutto bene in vacanza? Eh certo, ci voleva un cambio di ritmo e un recupero di energia per tutti.
      Hai provato a fare anche i giochi natalizi?
      Saluti e auguri carissimi e anche a Raluca, Lavinia e mamma e papà.

      Rispondi

  11. Posted by fabio on gennaio 10, 2012 at 4:29 pm

    ciao maestra,il gioco quì sopra è bbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbeeeeeeeeeelllllllllllliiiiiiiiiiisssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssiiiiiiiiiiiiiiiiimmmmmmmmmmmmmooooo.CIAO DA: FABIO

    Rispondi

  12. Posted by elisa on gennaio 10, 2012 at 5:50 pm

    Ciao maestra Maria, ho provato ad andare sul gioco Babbonatale, ma io cliccavo dove c’era scritto CLICCA QUI, mi entrava nel sito, mi si caricava e quando usciva la finestra del gioco, il gioco non c’era, era tutto grigio e non riesco a giocare😦

    Rispondi

  13. Posted by Jessica Giumelli on gennaio 13, 2012 at 8:35 pm

    Ciao maestra ho finito il gioco di babbo natale per la 3° volta

    Rispondi

  14. Mamma mia, come hai fatto? fermati adesso!
    ciao Jessica, a domani!

    Rispondi

  15. Posted by sabina on gennaio 21, 2012 at 3:31 pm

    il gioco di babbo natale non mi va sarà perchè sono sul computer di mio cugino.
    saby

    Rispondi

    • ???? Chissà, quando si cambia computer si trovano maggiori imprevisti, oppure è la connessione a internet debole in quel luogo o in quel momento…
      Io non sono un tecnico, spero sempre che la tecnologia sia al mio servizio😉

      Rispondi

  16. Posted by Sabina on gennaio 22, 2012 at 6:16 pm

    sì, era il computer di mio cugino, è un po’ vecchio!!
    ciao a domani.
    saby

    Rispondi

  17. Posted by andrea on gennaio 25, 2012 at 1:26 pm

    ciao maestra mi sai dire dov’è il gioco della batteria

    Rispondi

  18. Posted by andrea on gennaio 25, 2012 at 2:46 pm

    ma è nel basso e batteria

    Rispondi

  19. Posted by ALLESSIA on gennaio 26, 2012 at 6:52 pm

    CIAO MAESTRA, HO GIOCATO AL GIOCO DI BABBO NATALE E SONO ARRIVATO FINO AL BRASILE

    Rispondi

  20. Posted by andreea on gennaio 26, 2012 at 8:48 pm

    ho fatto il gioco, è bellissimo😆😆
    ciao andreea
    ci vediamo dopodomani

    Rispondi

  21. Posted by giada on gennaio 27, 2012 at 1:22 pm

    ciao maestra, come stai? io bene, ho provato il gioco di babbo natale ed è bellissimo. Grazie a te che ci hai messo questo gioco meraviglioso.

    Rispondi

    • Ciao Giada, io vi avevo messo quel gioco perchè avevate 15 giorni di vacanze natalizie… voleva essere un piccolo regalo vacanziero!

      Adesso, come vedete, e lo dico anche ai tuoi compagni, vi ho messo la divisione con due cifre al divisore e il ripasso delle operazioni on line alla fine…
      Mi raccomando appassionatevi anche a questo: è una bella sfida riuscire a fare bene queste operazioni, è un diavoletto da domare! Ci vuole forza da … domatore!

      Rispondi

  22. Posted by giada on gennaio 27, 2012 at 6:15 pm

    lo so e anche tanto impegno, chi si impegna e studia riesce ad imparare cose nuove e gli altri rimangono indietro

    Rispondi

  23. questo film lo avevamo gia’ guardato durante il campo estivo a trivigno ed e’ stato molto bello! ……….eeeeee……….hmmmm……….un po’ pauroso! :->

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...