Archive for the ‘Giornate speciali’ Category

AUGURI!

 Un augurio per voi ragazzi di Prima “Media”… dai bambini di Prima “Elementare” e da me,  naturellement!!!

BUON NATALE

Alla Scuola Media (Secondaria di Primo Grado)

Ciao ragazzi! Mercoledì 12 settembre 2012 ci sarà la partenza per il vostro nuovo percorso scolastico, e vai!!!

Io vi penserò mentre accoglierò i piccoli di sei anni che inizieranno con trepidazione quello che voi avete concluso!

Vi metto alcune foto del mio viaggetto in Irlanda come fresco saluto alle vacanze e frizzante “In bocca al lupo” per la nuova esperienza che vi aspetta.

Una tenera foca ci saluta nella “Baia delle foche” alle Isole Aran (Irlanda)

Spiaggia “Bandiera blu” nel Burren (Irlanda)

Scogliere nelle isole Aran (Irlanda)

Scuola pubblica  a Kilcrohane nella penisola di Sheep’s Head nel sud dell’Irlanda

 e buon anno scolastico a tutti!!!

Sheeps Head Peninsula

Ultimo giorno di scuola!!!

Da un po’ stavate pensando all”ultimo giorno di scuola (09.06.2012),  sperando  di “trascorrere” una giornata diversa per salutare la vostra scuola Primaria? Ora è finita, chiusi:  la giornata,  l’anno scolastico e… forse anche il primo percorso di scuola dell’obbligo.

“Alice nel Paese delle Meraviglie” ha voluto farvi anche lei un saluto proponendovi un capitolo che racconta di incontri strani e di una scuola molto simile a tutte le altre,  nonostante sia in fondo al mare e cerchi di imbrogliarci con strani nomi.

E’ il IX (nono) capitolo  “La storia della Finta Tartaruga” , quello che abbiamo esplorato per capire un po’ di quelle simpatiche e assurde stranezze che il nostro matematico Carroll ha raccontato alla piccola Alice e alle sue sorelle,  durante la famosa gita sul fiume…

5^ A: “Incontro di Alice con la Duchessa”

La Duchessa/Giada incontra Alice/Beatrice che stava  partecipando al croquet della Regina di Cuori (notare il pellicano/ombrello/mazza da croquet) e vuole chiacchierare amichevolmente con lei…

 

La Duchessa con il suo mento aguzzo e  la sua morale vuole conversare, ma quanta pazienza dovrà avere la povera Alice per sopportarla, finchè non sparirà di nuovo con l’arrivo  della Regina.

Vediamo il video (fatto da maestra Gemma) di questo incontro “drammatizzaletto” che vuol dire:  drammatizzare subito una lettura ripetendo  battute, improvvisando costumi…  con la fresca e spontanea partecipazione  dei ragazzi.

Ora la Regina ha affidato Alice al Grifone[1] perchè l’accompagni dalla Finta Tartaruga[2] e le racconti la SUA STORIA

 [1] Il grifone è una creatura leggendaria con il corpo di leone e la testa d’aquila. Il grifone è quindi spesso rappresentato con quattro zampe, ali, becco, artigli d’aquila e spesso con orecchie equine.

 [2] Nelle illustrazioni originali per Alice,  John Tenniel riprese il gioco di parole di Carroll rappresentando la Finta Tartaruga come una sorta di chimera composta da parti di diversi animali, e in particolare proprio quelle con cui si preparava la zuppa di finta tartaruga, tra cui la testa, gli zoccoli e la coda del vitello.

5^ B: “La storia della Finta Tartaruga”

   

Il Grifone/Matteo è con Alice/Vittoria  dalla Finta Tartaruga /Mattia  per poter ascoltare… ma stiamo certi che qualche domanda la farà anche lei!

 

Finalmente la storia ha inizio e scopriamo una scuola anche …in fondo al mare!

Ecco il video girato dall”operatrice” Veronica che ci mostra gli attori/volontari alle prese con queste non facili “battute” appena ascoltate e visualizzate sulle schermate della  LIM.

“E ora basta con scuola e lezioni,  è il momento di pensare ai giochi”, come dicono i nostri strani amici carrolliani.

Veronica ha fatto una ripresa  finale, a sorpresa, ve la pubblico… eih, ciao Marco!..  e naturalmente tutti quanti!

 “Buone vacanze a tutti”

dalle vostre insegnanti!!!

Un gioco con il  tangram: costruisci la Duchessa, il Cappellaio Matto, lo Stregatto, il Bianconiglio.

Le premiazioni!!!

Le nostre gare di Pistaelementare del 4 maggio 2012 sono finite, è stata una bella giornata di sole, qualche imprevisto lo abbiamo avuto ma siamo riusciti a guadagnarci un buon posto, ma soprattutto abbiamo partecipato con impegno e correttezza !!!

L’esame del gioco di squadra direi… superato! 😎  guardate gli scatti delle premiazioni

Lapistaelementare: le nostre foto

Galleria fotografica della giornata del 4 maggio 2012: al campo Merizzi di Morbegno per la giornata di giochi sportivi organizzati dal CONI provinciale: “lapistalementare”

Auguri alle mamme!

  Cari auguri  a tutte  le  mamme!

 

Un piccolo augurio alle mamme e…  qualche informazione?

La festa della mamma è una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo, celebrata in onore della figura della madre e della maternità. Non esiste un unico giorno dell’anno in cui si festeggia la mamma in tutto il mondo.  Negli Stati Uniti, in Italia, in Ucraina, in Svizzera ed in altri Paesi, viene festeggiata la seconda domenica di maggio.

Costituisce una festa molto antica, legata al culto della fertilità degli antichi popoli, che veniva celebrata proprio nel periodo dell’anno del passaggio della natura dal freddo e sterile inverno alla profumata, colorata e fruttuosa estate.

Aggiungo una rosa da stampare e colorare a piacere…

(per stampare clicca sull’immagine, vai su File e digita stampa)

Lapistaelementare

                

Si sta avvicinando il giorno della nostra giornata sportiva: abbiamo fatto le prove, stabilito le squadre  degli atleti distribuiti fra le 4 diverse gare.

Non abbiamo fatto molto allenamento perchè siete impegnati nel  corso di pallavolo,  ma siete capaci e sarà un’esperienza che vi piacerà!

Vi metto qualche informazione, come ha suggerito Vittoria” e a tutti “in bocca al lupo” per gareggiare sportivamente!

Il Comitato Provinciale del Coni di Sondrio, in collaborazione con le società sportive di atletica leggera della provincia di Sondrio, organizza una giornata di “Giocosport” per tutte le classi quinte delle scuole primarie della provincia di Sondrio.

Il progetto “Lapistaelementare” ha come obiettivo primario quello di diffondere la pratica sportiva tra i giovani,  curando in modo particolare la promozione degli sport individuali e di squadra senza la ricerca del risultato o dell’agonismo.

Giochi, gare e percorsi motori saranno il centro della giornata vissuta all’insegna dell’amicizia, della pratica sportiva e del gioco di squadra.

Ogni bambino e le migliori classi saranno premiate al temine della giornata.

Quando

La manifestazione si svolgerà venerdì 4 maggio 2012 (recupero per brutto tempo giovedì 10 maggio) presso il campo sportivo di Morbegno secondo le seguenti modalità:
– ore 8.45 ritrovo
– ore 9.00 inizio gare
– ore 11.30 premiazioni
– ore 12.00 rientro
Cosa faremo
Le discipline sportive  previste sono:

1 – staffetta  velocità + ostacoli(10 atleti misti)

2 – lancio del vortex (4 atleti misti)

3 – giro di pista 5×80 (5 atleti misti)

4 – percorso di abilità  individuale (4 atleti misti)

Per gli elenchi degli atleti delle nostre classi, clicca sui link sotto

elenchi pistaelementare 5^ATraona + Mello     elenchi pistaelementare 5^B Traona + Mello
I piccoli plessi possono integrarsi con classi dello stesso Circolo/Istituto, Traona ha nelle squadre 8 compagni di Mello.
Qualora il numero di alunni non sia sufficiente a coprire tutte le gare è possibile iscrivere un atleta ad una gara di staffetta + una a scelta tra lancio del vortex e percorso ginnico.

Spiegazione delle 4  gare:

1- staffetta velocità + ostacoli

2- lancio del vortex
Ogni squadra è composta da 4 elementi.
Ogni alunno avrà due lanci a disposizione che verranno effettuati dalla pedana del giavellotto con o senza rincorsa a scelta del ragazzo.
Il vortex cade all’interno di zone delimitate da fettucce che progressivamente valgono 5–10–15–20–25 punti.
Al termine dei lanci ogni squadra avrà una somma di punti che determinano la classifica della specialità.

3- staffetta 5 x 80
Staffetta a cinque elementi, ognuno dei quali percorre 80 metri piani.
Cambio libero senza utilizzo del testimone.
Punteggio per la classifica generale in base al miglior tempo conseguito da ogni
squadra

4- percorso motorio individuale

   

Punteggi e classifica finale:
Nelle prove individuali ( vortex e percorso motorio) verrà presa in considerazione la migliore prestazione dei 4 atleti che contribuirà a formare la classifica di squadra della specialità.
Nelle prove di squadra (staffette) la classifica verrà redatta in base al tempo finale.
La classifica della giornata sarà costituita dall’unione di quella delle 4 specialità.
Verranno premiate le prime tre classi.
A tutte verrà data una coppa per la partecipazione ed ogni bambino riceverà un ricordo della manifestazione.
La prima classificata parteciperà alla premiazione delle attività del CONI presso la sede dell’Amministrazione Provinciale di Sondrio il 08/06/2012.